+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

bpv_651726 - QUIETO Tétradrachme

QUIETO Tétradrachme q.BB/BB
200.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Tétradrachme
Data: an 1
Nome della officina / città: Alexandrie, Égypte
Metallo : rame
Diametro : 21,5 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 8,38 g.
Grado di rarità : R3
Commenti sullo stato di conservazione:
Usure importante mais beau revers. Patine gris foncé
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Descrittivo diritto : Buste lauré, drapé et cuirassé de Quiétus à droite, vu de trois quarts en arrière (A*2).
Legenda diritto : AUT K KLAUDIOS SEB, (Autokrator KaisaroV KlaudioV SebastoV).
Traduzione diritto : (Empereur César Quiétus Auguste).

Rovescio


Titolatura rovescio : L A.
Descrittivo rovescio : Aigle debout à gauche, la tête tournée à gauche, tenant une couronne dans son bec.
Traduzione rovescio : (an 1).

Cronistoria


QUIETO

(09/260- primavera 261)

Augusto

Quietus è il figlio di Macrien e il fratello del giovane Macrien. Dopo la cattura di Valeriano I da parte di Shapur (Sapor), Macriano, generale di Valeriano I, e Ballista, prefetto del Pretorio, decidono di salvare l'Oriente per proclamare augusti i due figli di Macriano: il giovane Macriano e Quieto. Balista sconfigge Sapor a Corcycus e costringe il re a ritirarsi attraverso l'Eufrate. Dopo questa vittoria, i due Macriani marciano verso Ovest, ma vengono sconfitti da Auréolus, maestro di cavalleria di Gallien. Macrien e suo padre vengono fatti prigionieri e poi giustiziati. In Oriente, Quietus, lasciato solo e abbandonato a se stesso, diventa facile preda di Odenath, re di Palmyra..

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com