+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...
da
1
a
100

La navigazione

+
Come navigare nel negozio ?

La navigazione nei negozi è effettuata grazie a diversi menù a discesa che contengono una lista di informazioni che si può scegliere. Per visualizzare il contenuto di un menù, occorre cliccare sulla freccia alla destra del testo, dopo si può far scorrere il testo grazie alla barra di scorrimento che si visualizza oppure scrivere la prima lettera della parola ricercata.
+
Come affinare la mia ricerca con i menù a discesa ?

I menù a discesa che Vi permettono di selezionare le Vostre monete, banconote oppure i Vostri libri sono tutti dipendenti l’uno dall’altro. Potete utilizzarli a Vostro gradimento. Potete anche scegliere uno o diversi criteri nell’ordine che desiderate. Ogni selezione modificherà gli altri menù.
+
Come azzerare un menù a discesa ?

Per azzerare un menù, cliccate sulla freccia a destra e selezionate la prima scelta "azzeramento", se non riuscite a farlo, cliccate su «Nuova Ricerca» e ricominciate la Vostra selezione.
+
Non funziona affatto quando utilizzo un menù a discesa, non succede niente, qual è il problema ?

La validazione automatica dei menù a discesa è effettuata con javascript, dovete attivarlo sul Vostro browser (Internet Explorer, Firefox, …) per poter navigare sul nostro sito.

+
Avrò la moneta illustrata nel negozio ?

Se ordinerete una moneta romana, reale o gallica, riceverete la moneta illustrata dato che questi negozi propongono oggetti unici.

Per gli altri negozi, succede che abbiamo diverse copie di una moneta o di una banconota e può darsi che riceverete un’altra copia di quella che è illustrata, eppure essa corrisponde alla descrizione e il suo stato è identico. Se non siete soddisfatti di un’ordinazione, potete rimandarla entro 7 giorni dalla data del ricevimento.
+
Come attivare i miei cookie ?

È possibile navigare sul sito senza attivare i cookie però se volete fare un’ordinazione o registrarVi, dovrete accettare i cookie.
Questo cookie è un piccolo file che mettiamo sul Vostro computer e che ci permetterà semplicemente di seguire la Vostra ordinazione, non contiene alcuna informazione confidenziale soltanto un numero di utente.


Per verificare se il Vostro browser accetti i cookie :
 
Internet Explorer 6.x e 7.x
Menù Strumenti > Opzioni Internet
Barra delle schede Privacy > Avanzate
Segnate la casella 'Ignora la gestione automatica dei cookie' e 'Accetta sempre i cookie della sessione'
Per i cookie interni, segnate la casella 'Accetta'


Internet Explorer 5.x
Menù Strumenti> Opzioni Internet
Barra delle schede Protezione > Personalizza livello
Scegliete 'Accetta i cookie'


Netscape 6.x
Menù Edizione > Preferenze…
Privacy e Sicurezza > Cookie
Scegliete 'Abilita tutti i cookie'


Mozilla FireFox / FireBird / Phoenix
Menù Tools (Strumenti) > Opzioni
Privacy > Cookie
Scegliete 'Enable cookie' (Accetta i cookie) poi 'Accept cookies normally' (Accetta i cookie normalmente)

Se incontrate qualsiasi problema, contattateci a boutiques@cgb.fr

+
A che corrispondono le abbreviazioni FDC 65, SUP 58, TB 30, ecc... che si trovano nelle descrizioni delle monete ?

Queste abbreviazioni indicano lo stato di conservazione delle monete :

MS 70 FDC 70 Fior di Conio 70 :
Moneta perfetta che non presenta nessun difetto anche ad un ingrandimento di 10
x. La sua lucentezza originale è perfetta anche sui rilievi più alti e la qualità del conio e della coniazione è ottimale.

MS 65 FDC 65 Fior di Conio 65 :
Moneta che si trova rigorosamente nel suo stato di coniazione eppure ad un ingrandimento 10
x si possono vedere lievi colpetti dovuti alla sua manipolazione nella zecca o nel circuito bancario. La lucentezza originale è intatta, anche sui rilievi più alti, e la qualità del conio e della coniazione è buona, niente di più.

MS 63 SPL 63 Magnifico 63 :
Moneta che si trova nel suo stato di coniazione, senza la minima traccia di usura ma con lievi colpetti di manipolazione visibili ad occhio nudo. La lucentezza originale è quasi intatta tranne sui punti più alti in cui si nota una carenza di piccole porzioni a causa delle diverse manipolazioni nelle officine di zecca o nel circuito bancario. La qualità del conio e della coniazione può essere discreta.

AU 58 SUP 58 Splendido 58 :
La moneta non ha quasi nessuna traccia di circolazione ma può presentare una lieve usura sui rilievi più alti. Lievissimi colpetti di manipolazione sono visibili ma ha conservato la maggior parte della sua lucentezza originale.

AU 55 SUP 55 Splendido 55 :
La moneta presenta una lievissima usura sui rilievi più alti, può avere lievi tracce di colpetti eppure conserva la sua lucentezza originale sulle zone protette, particolarmente fra le lettere della legenda.

AU 50 TTB 50 Bellissimo 50 :
La moneta presenta una lieve usura sui rilievi più alti come pure lievi tracce di colpetti e beneficia in linea di massima di un aspetto molto piacevole.

EF 45 TTB 45 Bellissimo 45 :
L’usura dovuta alla circolazione è nitidamente visibile eppure la moneta beneficia di un buon aspetto.

EF 40 TTB 40 Bellissimo 40 :
L’usura è visibile e sono colpiti i rilievi più alti così come le zone più protette che presentano tracce di usura. La moneta conserva un aspetto piacevole.

VF 30 TB 30 Molto Bello 30 :
L’usura è immediatamente visibile eppure le zone appiattite non hanno ancora usurato completamente le zone colpite come le ciocche, la corona d’alloro o l’orecchio. Le zone più protette presentano tracce di usura.

VF 20 TB 20 Molto Bello 20 :
La moneta è veramente usurata e le zone appiattite dall’usura cominciano a cancellare completamente i dettagli dei rilievi maggiori. Inoltre le zone più protette sono veramente colpite.

F 15 TB 15 Molto Bello 15 :
La moneta presenta un’usura dovuta a una lunga circolazione eppure si vede l’insieme del disegno tranne la parte sui rilievi più alti, i quali sono completamente appiattiti. Il listello è veramente sminuito.

VG 10 B10 Bello 10 :
Moneta usuratissima che ha circolato molto. La moneta è perfettamente identificabile in tutti i dettagli importanti (data, officina, segni degli incisori). Ha conservato le grandi linee dell’effigie principale sebbene tutto non sia leggibile.

G 6 B6 Bello 6 :
Moneta estremamente usurata ma che ha conservato alcuni dettagli dell’incisione oltre la legenda (che può essere incompleta), così come il profilo dell’effigie principale e le sue zone più importanti.

AG 3 AB 3 Discreto 3 :
L’effigie, l’anno e l’officina di zecca della moneta sono identificabili. L’effigie è quasi limitata a un semplice profilo.

M1 M1 Mediocre 1 :
L’effigie della moneta è identificabile invece non lo sono né l’anno né il millesimo.

+
A che corrispondono le abbreviazioni SUP, TTB, NUOVO, ecc... che si trovano nelle descrizioni delle banconote ?

Queste abbreviazioni indicano lo stato di conservazione delle banconote :

BANCONOTA NUOVA (NUOVA - UNC)

Banconota ineccepibile, priva di ogni difetto di circolazione o di manipolazione. Per le banconote francesi, la denominazione pr.NEUF (quasi nuova) è frequentemente usata per descrivere esemplari che presentano segni di conteggio, una lieve piega di mazzetto (piega centrale non "segnata") oppure un lieve difetto di margine dovuto a una fascetta un po’ troppo stretta. Le banconote pr.NEUF (quasi nuove) sono quasi perfette, in nessun caso devono presentare i minimi segni di spillo.

 

BANCONOTA SPLENDIDA (SPL - AU)

Una banconota splendida è una banconota nuova che presenta segni di spillo (generalmente in alto a sinistra), o è stata piegata in due, ma senza presentare rottura. Per estensione, si può qualificare di splendida una banconota nuova che presenta un difetto minore : angolo sollevato, difetto di margine, ecc...

 

BANCONOTA SUPERBA (SUP - XF)

Due o tre segni di spillo, qualche lieve piega ma un bellissimo aspetto generale, privo di macchie importanti o difetto maggiore. Una banconota superba deve essere esaminata con la massima attenzione perché la differenza con una bellissima TTB è talvolta difficile da accertare. Occorre sempre verificare il verso della banconota, le pieghe devono essere pulite (ma non lavate !). Una banconota SUP deve assolutamente aver conservato uno stato croccante originale.

 

BANCONOTA BELLISSIMA (TTB - VF)

"Bellissima" non ha molto significato ed è spesso una denominazione a rischio perché è troppo incline a contraddizioni. Il modo più semplice è di procedere per eliminazione : una bella banconota che non può essere classificata di splendida è una TTB. È una banconota che ha circolato e che comprende diversi difetti, eppure ha conservato un bell’aspetto generale e la sua freschezza : è la classica banconota “in circolazione”.


BANCONOTA MOLTO BELLA (TB - F)

Un esemplare TB si presenta in uno stato discreto. Dunque deve rimanere "presentabile" e privo di larghe rotture o macchie troppo vistose. La denominazione "molto bella" qualifica una banconota intera che ha circolato molto e che comprende numerosi fori da spillo così come pieghe spesso macchiate, lievi strappi, difetti di margine, angoli arrotondati, ecc...

BANCONOTA BELLA (B – G)

Banconota che ha circolato molto, con numerosi fori da spillo, pieghe, macchie, strappi ma può essere priva di alcuni pezzettini (salvo in caso di indicazioni più precise). Tecnicamente, ci sono poche differenze con la denominazione TB, l’apprezzamento si fa di più sull’aspetto generale, o può risultare da un difetto maggiore per un esemplare normalmente TTB. Questa qualifica è più particolarmente usata per le banconote ottocentesche.

 

BANCONOTA ABBASTANZA BELLA (AB – POOR)

AB è la qualità minima accettabile per qualsiasi banconota. Pochissimo usata per le banconote comuni, la denominazione "Abbastanza Bella" è talvolta necessaria se l’esemplare è gravemente macchiato oppure se presenta una carenza importante o larghe rotture. Viene più particolarmente impiegata per i tagli ottocenteschi. La denominazione AB è più diffusa della denominazione M (mediocre) usata prima, a volte la denominazione M è ancora usata in casi estremi quando la denominazione AB non è sufficiente.

La Vostra ordinazione

+
È possibile ordinare senza attivare i cookie del browser ?

No, mettiamo un piccolo cookie nel Vostro computer per poter seguire la Vostra ordinazione, se non volete attivare i Vostri cookie, potete mandarci una email con i numeri degli articoli che desiderate ordinare e prepareremo la Vostra ordinazione. Eppure Vi ricordiamo che l’ordinazione in linea è molto semplice da utilizzare e il cookie è soltanto usato per permetterci di seguire la Vostra ordinazione.
+
È possibile ordinare articoli dei diversi negozi in una stessa ordinazione ?

Sì, ormai è possibile ordinare una banconota e una moneta in una stessa ordinazione. Questo può permetterVi di ordinare tutto quello che riguarda un tema preciso o un personaggio oppure semplicemente ordinare il libro che corrisponde alla moneta o alla banconota che avete appena acquistato.
+
È possibile ordinare diversi articoli identici ?

Se abbiamo diversi articoli identici in giacenza, potete aggiungerli al Vostro carrello utilizzando il simbolo "più" situato dopo la quantità.

La consegna

+
Quanto tempo ci vorrà fra la mia ordinazione e il ricevimento ?

Riceverete le ordinazioni nella Francia metropolitana in un arco di tempo di 48 ore.

Le garanzie

+
Cosa fare se la banconota o la moneta che ho ordinato non mi piace ?

È possibile rimandarla entro 7 giorni e verrete rimborsati.

Se non avete trovato la risposta che cercavate, Contattateci a contact@cgb.fr

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Voulez-vous visiter notre site en Français www.cgb.fr