+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

bpv_308564 - ADRIANO Diobole

ADRIANO Diobole BB
320.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Diobole
Data: an 15
Nome della officina / città: Alexandrie, Égypte
Metallo : rame
Diametro : 25 mm
Asse di coniazione : 10 h.
Peso : 10,29 g.
Grado di rarità : R2
Commenti sullo stato di conservazione:
Exemplaire sur un flan large et bien centré des deux côtés à bords biseautés. Très beau portrait d’Hadrien. Revers inhabituel de style fin, bien venu à la frappe. Jolie patine verte
N° nelle opere di riferimento :
Pedigree :
Cet exemplaire provient du stock CGB en 1992

Diritto


Descrittivo diritto : Buste lauré, drapé et cuirassé d’Hadrien à droite, vu de trois quarts en arrière (A*2).
Legenda diritto : AUT KAI - TRAI ADRIA SEB (Autokrator Kaisar Traianos Adrianos Sebastos).
Traduzione diritto : (L’empereur césar Trajan Hadrien auguste).

Rovescio


Titolatura rovescio : LI-E.
Descrittivo rovescio : Hadrien, vêtu militairement assis à gauche sur une galère voguant à gauche, levant la main droite et tenant un sceptre transversal de la main gauche ; une corne d’abondance sur le gaillard d’avant.
Traduzione rovescio : (An 15).

Commento


Un seul ruban visible. Ptéryges à peine visibles sous le paludamentum. Revers finement détaillé. Ce type n’a été frappé que pour l’an 15 (130-131) à l’occasion de la visite de l’empereur.

Cronistoria


ADRIANO

(08/11/117-07/10/138)

Adriano nacque nel 76 in Italica. Allievo di Traiano, sposò nel 100 Sabine, pronipote dell'imperatore, e fece carriera nel personale di quest'ultimo, in particolare durante la campagna dei Daci. Nel 117 succedette a Traiano e viaggiò per vent'anni visitando l'intero impero, unico imperatore che si fosse prestato a questo esercizio. Nel 122 Adriano andò in Spagna. Senza figli, scelse per la prima volta Elio come successore nel 136, ma quest'ultimo morì il 1 gennaio 138. Adriano adottò poi Antonino il 25 febbraio e lui stesso scelse Marco Aurelio e Lucio Vero come eredi di Antonino. Morì il 10 luglio 138.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com