+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

bgr_917740 - TRACIA - MARONEIA Tétradrachme

TRACIA - MARONEIA Tétradrachme SPL/q.SPL
680.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Tétradrachme
Data: c. 120 AC.
Nome della officina / città: Maronée, Thrace
Metallo : argento
Diametro : 32,5 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 15,20 g.
Commenti sullo stato di conservazione:
Flan large, centré, avec des faiblesses. Très beau portrait de Dionysos, finement détaillé. Joli revers. Patine grise avec de légers reflets dorés
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Tête de Dionysos à droite, portant une couronne de feuilles de vigne et de lierre, les cheveux longs.

Rovescio


Descrittivo rovescio : Dionysos nu, le manteau sur l'épaule gauche, tenant de la main droite, une grappe de raisin et de la gauche deux javelines ; de chaque côté un monogramme.
Legenda rovescio : DIONUSOU / SWTHROS // MARWNITWN// (PAUW) - (PAUW).

Cronistoria


TRACIA - MARONEIA

(dopo il 148 a.C.)

Il nome di Maronea, che era stata colonizzata dagli abitanti di Chios, deriva da Maron, sacerdote di Apollo che diede a Ulisse i mezzi per neutralizzare Polifemo facendolo ubriacare. Maron è anche descritto come un figlio di Dioniso, il dio greco del vino e dell'ubriachezza. Il vino e la vite erano quindi importanti, da qui la rappresentazione di Dioniso sul dritto, e la città era rinomata per la qualità del suo vino, citato addirittura da Omero nell'Odissea. La città stessa, l'antica Ortagurea, situata sulla sponda settentrionale del lago Ismaris sul fiume Sthenas, era vicina a Dikaia e Abdera anch'esse situate in Tracia.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com