+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

Live auction - fwo_599100 - SVIZZERA - CITTÀ DI BASILEA 1/4 Thaler 1741 Bâle

SVIZZERA - CITTÀ DI BASILEA 1/4 Thaler 1741 Bâle q.SPL/SPL
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de live auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ Live auction.

Le offerte vincenti saranno sottomesse ai 12% per spese di compartecipazione alla vendita..
Valutazione : 200 €
Prezzo : 250 €
Offerta maxima : 260 €
Data di fine vendita : 28 luglio 2020 20:10:57
partecipanti : 4 partecipanti
Tipo : 1/4 Thaler
Data: 1741
Nome della officina / città: Bâle
Metallo : argento
Diametro : 29 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 6,48 g.
Orlo : cordonnée
Grado di rarità : R1
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : BASILEA.
Descrittivo diritto : Vue de la ville de Bâle sommée de huit écus et du nom de la ville ; au-dessous, sous un trait d’exergue 1740 sur une corne d’abondance.
Traduzione diritto : (Bâle).

Rovescio


Titolatura rovescio : DOMINE CONSERVA NOS IN PACE.
Descrittivo rovescio : Griffon à gauche ailes déployées tenant un écu aux armes de Bâle.
Traduzione rovescio : (Seigneur, garde-nous en paix).

Cronistoria


SVIZZERA - Basilea

Basilea, antica fortezza romana, è citato per la prima volta nel 374 con il nome di "Basilia". Nel settimo secolo, la città fu elevata al vescovo, poi 912, divenne parte del regno di Borgogna, prima di passare nel 1032 sotto l'autorità del Sacro Romano Impero. Basilea oppone agli Asburgo, e nel 1501 entra a far parte della Confederazione. La Riforma è stata introdotta lì nel 1529, e il vescovo fu costretto a fuggire, molte città della ex diocesi di Basilea, tuttavia, sono rimaste sotto la dominazione cattolica.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com