+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

Live auction - bga_388803 - GALLIA BELGICA - SUESSIONES (Regione de Soissons) Potin au swastika

GALLIA BELGICA - SUESSIONES (Regione de Soissons) Potin au swastika BB
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de live auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ Live auction.

Le offerte vincenti saranno sottomesse ai 18% per spese di compartecipazione alla vendita.
Valutazione : 600 €
Prezzo : no offerta
Offerta maxima : no offerta
Data di fine vendita : 28 giugno 2016 15:49:44
Tipo : Potin au swastika
Data: c. 60-50 AC.
Metallo : potin
Diametro : 20,5 mm
Peso : 4,91 g.
Grado di rarità : R2
Commenti sullo stato di conservazione:
Potin bien identifiable, mais avec des reliefs un peu émoussés, surtout au revers. Patine brune
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Swastika dextrogyre ornée d'un gros globule central, de quatre petits globules et de quatre petites esses. Grènetis et bourrelet périphérique.

Rovescio


Titolatura rovescio : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo rovescio : Cheval libre à gauche, un gros annelet pointé au-dessus et un autre plus petit devant le cheval. Quatre petits annelets pointés juxtaposés entre les jambes. Grènetis de petits traits obliques et bourrelet périphérique.

Commento


Ces potins sont relativement rares et assez souvent d'un style très fin. Il semblerait qu'il existe plusieurs variétés de ce potin au swastika, selon le degré de stylisation.

Cronistoria


GALLIA BELGICA - SUESSIONES (Regione de Soissons)

(II - I secolo a.C.)

I Suession erano un importante popolo dei Belgi, confinato sull'Aisne nel territorio della provincia di Soissonnais. Avevano per vicini i Remi, i Lingones, i Senones, i Parisii, i Bellovaci e gli Ambiens.. Secondo Cesare, i due popoli Remes e Suessions, prima delle guerre galliche, avevano le stesse leggi e gli stessi capi. Avevano per clienti i Meldes, i Silvanectes ei Viromanduens. Diviciacos, uno dei loro re, avrebbe regnato fino alla Bretagna. Galba, il suo successore, comandò la coalizione dei belgi ribelli nel 57 a.C. -VS. con un contingente di cinquantamila uomini. I Suession ei loro alleati Bellovaci furono sconfitti. Galba dovette consegnare i suoi due figli come ostaggi ai romani. Fornirono un contingente di cinquemila uomini per l'esercito di soccorso nel 52 a.C. -VS. Furono posti sotto l'autorità dei Remes dopo questa data. Nel 51 a.C. -VS. , i membri della coalizione belga dovevano prima attaccare i Suessions. Governati da Corréos e Commios, i popoli belgi furono infine schiacciati dai romani. Il loro oppidum principale era Noviodunum (Soissons). Cesare (BG. II, 3, 4, 12, 13; VI, 35; VII, 75; VIII, 6). Kruta: 69.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com