CGB NUMISMATICS PARIS REOPENED ITS PARISIAN COUNTER TO THE PUBLIC ON MAY 11TH.
+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

E-auction 371-283414 - GALLIA BELGICA - SUESSIONES (Regione de Soissons) Bronze DEIVICIAC, classe I

GALLIA BELGICA - SUESSIONES (Regione de Soissons) Bronze DEIVICIAC, classe I MB/q.BB
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de e-auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ.

SENZA COSTI PER GLI ACQUIRENTI.
Valutazione : 75 €
Prezzo : 16 €
Offerta maxima : 32 €
Data di fine vendita : 25 maggio 2020 14:13:30
partecipanti : 7 partecipanti
Tipo : Bronze DEIVICIAC, classe I
Data: c. 60-50 AC.
Metallo : bronzo
Diametro : 18 mm
Peso : 4,71 g.
Grado di rarità : R2
Commenti sullo stato di conservazione:
Usure importante au droit. Beau revers. Patine marron foncé
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Tête humaine à gauche, la chevelure figurée par de grosses mèches enroulées. Deux gros annelets centrés alternant avec deux globules devant le visage.

Rovescio


Titolatura rovescio : AEOYIKIIAKOC.
Descrittivo rovescio : Cheval libre galopant à droite ; petit sanglier tourné à droite entre les pattes. Un globule centré devant le sanglier. Légende du devant du cheval jusqu’au-dessous du sanglier.

Commento


Cet exemplaire appartient à la classe I (de la série DEIVICIAC) qui n’a pas de légende au droit. Cette classe est assez lourde (le poids moyen des exemplaires de la BN est de 4,78 grammes). Au-dessus du cheval, la “ligne courbe” n’est pas sans rappeler l’aurige dégénéré visible sur les statères MONNAIES XV, n° 1102 à 1106.

Cronistoria


Suessiones (vicino a Soissons)

(Seconda - I secolo aC)

I Suessiones erano persone importanti dei belgi, di stanza sul Aisne nel territorio della provincia di Soissons. Hanno dovuto chiudere il Remi, Lingoni il Senoniano, il Parisii, il Bellovaci e Ambiens. Secondo Cesare, i due popoli e Remi Suessiones prima della guerra gallica, aveva le stesse leggi e gli stessi dirigenti. Dovevano clienti Meldi il Silvanectes e Viromanduens. Diviciacos, uno dei loro re regnava in giù sulla Gran Bretagna. Galba, il suo successore, coalizione comandato belgi si ribellarono nel 57 aC con un contingente di cinquantamila uomini. Gli alleati Suessiones e Bellovaci sono stati sconfitti. Galba ha dovuto combattere il figlio di due ostaggio ai Romani. Hanno fornito un contingente di cinquemila uomini per l'esercito di sollievo nel 52 aC Sono stati posti sotto l'autorità del Remi dopo tale data. Nel 51 aC, i membri della coalizione belga avrebbero affrontato per primo Suessiones. Guidati da Correos Commios e il popolo belga sono stati infine schiacciati dai Romani. Il loro oppidum principale era Noviodunum (Soissons). Cesare (Bg II, 3, 4, 12, 13, VI, 35, VII, 75, VIII, 6). Kruta: 69.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com