+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

bby_431439 - SICILE - ROYAUME DE SICILE - GUILLAUME II LE BON Follaro large ou triple follaro

SICILE - ROYAUME DE SICILE - GUILLAUME II LE BON Follaro large ou triple follaro BB
195.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Follaro large ou triple follaro
Data: n.d.
Nome della officina / città: Messine
Metallo : rame
Diametro : 23 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 11,28 g.
Grado di rarità : R1
Commenti sullo stato di conservazione:
Exemplaire sur un flan épais et quadrangulaire, bien centré à l’usure régulière. Patine marron
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : ANEPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Tête de lion de face.

Rovescio


Titolatura rovescio : ANEPIGRAPHE.
Descrittivo rovescio : Palme avec ses dattes.

Commento


Poids lourd.

Cronistoria


SICILIA - REGNO DI SICILIA - GUILLAUME II BUONA

(1166-1189)

I Normanni cacciarono i musulmani che occupavano la Sicilia per 827. Nel 1091, dopo 30 anni di combattimenti, Roger I., fratello di Roberto il Guiscardo, ha preso possesso dell'isola. Nel 1130, suo figlio, Ruggero II (1130-1154), si proclamò re di Sicilia, Puglia e Calabria. Alla morte di Ruggero II, suo figlio Guglielmo I ereditò il regno. Quest'ultimo morì nel 1166, lasciando la Sicilia al figlio Guglielmo II. I re di Sicilia erano alleati a Guelph partito e contrari Sacro Romano Impero fino al 1186, anno del matrimonio di Costanza (vedova di Guglielmo I e figlia di Ruggero I) con l'imperatore Enrico VI. Guglielmo II morì tre anni dopo ei siciliani ha preferito lasciare la Sicilia a Tancredi, conte di Lecce.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com