+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

fme_587862 - QUARTA REPUBBLICA FRANCESE Médaille parlementaire, IIIe législature, Chef de division

QUARTA REPUBBLICA FRANCESE Médaille parlementaire, IIIe législature, Chef de division SPL
220.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Médaille parlementaire, IIIe législature, Chef de division
Data: 1956
Nome della officina / città: 75 - Paris
Metallo : argento
Titolo in millesimi : 950 ‰
Diametro : 49,5 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Incisore BAZOR et COCHET
Peso : 63,99 g.
Orlo : lisse + corne d’abondance 1ARGENT
Marchio : corne 1ARGENT
Grado di rarità : R3
Commenti sullo stato di conservazione:
Patine grise hétérogène avec des marques d’usure sur les hauts reliefs

Diritto


Titolatura diritto : REPUBLIQUE - FRANÇAISE.
Descrittivo diritto : Buste drapé de la République à gauche, une cocarde sur le bonnet, l’Assemblée nationale (Palais Bourbon) en arrière plan ; au-dessous GEORGES / GUIRAUD.

Rovescio


Titolatura rovescio : ASSEMBLEE NATIONALE // P. CHIRAT / CHEF DE DIVISION // LIBERTE EGALITE / FRATERNITE.
Descrittivo rovescio : Tribune de l’Assemblée nationale reposant sur un cartouche ; en bas R. B. BARON.

Commento


Médaille attribuée en 1956 à P. Chirat en tant que chef de division de l’Assemblée nationale.

Cronistoria


QUARTA REPUBBLICA FRANCESE

(16/01/1947-8/01/1959)

Caratterizzata da un regime parlamentare unito a una grande instabilità ministeriale, la Quarta Repubblica ha la particolarità di non essere mai stata proclamata ufficialmente. Infatti, De Gaulle, quando arrivò a Parigi il 25 agosto 1944, si rifiutò di farlo con il pretesto che la Repubblica non aveva mai cessato di esistere. Considerando che lo Stato francese del maresciallo Pétain era solo un semplice stato di cose, ritiene che la Repubblica sia sopravvissuta nella Francia libera e il suo atto di nascita debba quindi essere il 18 giugno 1940. Tuttavia, la sua partenza, il 20 gennaio 1946, e il referendum del 13 ottobre 1946 che approva una nuova Costituzione, segna l'inizio ufficiale di questa repubblica. Conosce due presidenti: Vincent Auriol (16/01/1947 - 23/12/1953) e René Coty (23/12/1953 - 8/1/1959). La crisi aperta causata dalla rivolta dell'esercito algerino porta, nel 1958, alla sua caduta che viene confermata dall'adozione di una nuova costituzione il 28 settembre 1958. Tuttavia, essa non cessa definitivamente fino all'8 gennaio 1959 quando il generale de Gaulle è stato insediato come presidente della Quinta Repubblica.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com