+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

bgr_821754 - PONTUS - AMISOS Tetrachalque

PONTUS - AMISOS Tetrachalque BB
90.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Tetrachalque
Data: c. 105-90 ou 90-85 AC.
Nome della officina / città: Amisos, Pont
Metallo : bronzo
Diametro : 20,5 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 6,92 g.
Grado di rarità : R1
Commenti sullo stato di conservazione:
Monnaie légèrement décentrée. Jolie représentation du droit. Usure régulière. Patine marron
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Tête de Gorgone de face au centre l’égide.

Rovescio


Descrittivo rovescio : Niké (Victoria) en chiton talaire marchant à droite, tenant des deux mains une longue palme reposant sur l’épaule ; de chaque côté, un monogramme.
Legenda rovescio : AMI-SOU.
Traduzione rovescio : (d’Amisos).

Commento


Représentation inhabituelle de l’égide complète avec la tête de Méduse qui était placée soit sur la cuirasse ou le bouclier d’Athéna.

Cronistoria


PONTUS - AMISOS

(II - I secolo a.C.)

Situata sul Mar Nero tra Sinope e Farnace, Amisos fu fondata nel VI secolo a.C. dai Milesi e dai Focesi. A metà del secolo successivo, popolata da coloni ateniesi, fu ribattezzata Peiraeus (Pireo). Datami conquistò Amisos nel 372 a.C., la città divenne un affluente dei persiani e fu istituita un'oligarchia. Fu Alessandro Magno che liberò la città e ripristinò il suo status democratico. La sua monetazione durò fino al I secolo a.C., conoscendo una notevole estensione sotto il regno di Mitridate VI del Ponto (120-63 d.C.)..

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com