+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

E-auction 572-517404 - bga_854821 - NEMAUSUS - NISMA Bronze au sanglier NAMA SAT

NEMAUSUS - NISMA Bronze au sanglier NAMA SAT q.MB/q.BB
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de e-auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ.

SENZA COSTI PER GLI ACQUIRENTI.
Valutazione : 60 €
Prezzo : 9 €
Offerta maxima : 9 €
Data di fine vendita : 01 aprile 2024 14:10:40
partecipanti : 4 partecipanti
Tipo : Bronze au sanglier NAMA SAT
Data: Ier siècle avant J.-C.
Metallo : bronzo
Diametro : 13 mm
Asse di coniazione : 7 h.
Peso : 1,12 g.
Grado di rarità : R1
Commenti sullo stato di conservazione:
Usure importante mais homogène. Tête peu visible au droit. Revers agréable. Patine verte
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Tête laurée d'Apollon à gauche.

Rovescio


Descrittivo rovescio : Sanglier passant à gauche.
Legenda rovescio : NAMA/SAT.

Cronistoria


NEMAUSUS - NISMA

(II - I secolo a.C.)

Nemausus (Nîmes) era la capitale dei Volchi Arecomici. Secondo la monetazione, è largamente influenzato da Marsiglia. Durante il I secolo aC, per controbilanciare l'influenza di Narbonne, appoggiò la rivolta di Sertorio in Spagna contro Metello e Pompeo? La colonia di Nîmes sembra essere stata fondata da Tiberio Nerone, marito di Livia e padre di Tiberio e Druso senior, nel 45 o 44 a.C.. -VS. Alcuni autori lo vedono piuttosto come una creazione dello stesso Cesare al suo ritorno dalla campagna di Spagna.. La città ha ricevuto lo "jus latinum". Dopo la battaglia di Azio nel 31 a.C. -VS. , segnando la vittoria di Ottaviano e Agrippa sulla flotta di Marco Antonio e Cleopatra e la conquista dell'Egitto l'anno successivo, Ottaviano smobilitò parte delle sue legioni, diventate troppo numerose dopo la vittoria. I reduci ricevevano la loro "onesta missio", una sorta di pensione in denaro e terra. Molti veterani vennero a stabilirsi nella provincia di Narbonnaise e un numeroso contingente si stabilì a Nîmes. L'importantissima monetazione che sembra partire dal 27 a.C. -VS. mostra il dinamismo commerciale della città che divenne una delle più ricche della regione e che ci ha lasciato monumenti impressionanti (il Pont du Gard, la Maison Carrée). La città cambiò status nel 24 a.C. -VS. , diventando colonia romana con il nome di "Colonia Augusta Nemausus" e dominando il territorio dei Volques Arécomiques.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com