CGB.FR CONTINUES TO HANDLE YOUR DELIVERIES!
+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

brm_357857 - MASSIMINO II DAZA Follis ou nummus

MASSIMINO II DAZA Follis ou nummus q.BB
550.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Follis ou nummus
Data: 308-309
Nome della officina / città: Antioche
Metallo : rame
Titolo in millesimi : 30 ‰
Diametro : 25 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 5,01 g.
Grado di rarità : R3
Officine: 2e
Commenti sullo stato di conservazione:
Beau buste tout à fait inhabituel. Usure importante mais monnayage rarissime ! Patine marron
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : MAXIMINVS NOB CAES.
Descrittivo diritto : Buste lauré, drapé et cuirassé de Maximin II César à gauche, tenant un globe nicéphore de la main droite et un bouclier de la main gauche décoré de six personnages, deux cavaliers galopant et quatre captifs (I*9).
Traduzione diritto : "Maximinus Nobilissimus Cæsar", (Maximin très noble césar).

Rovescio


Titolatura rovescio : MAXIMINVS NOBI-LISSIMVS CAESAR/ *|B//ANT.
Descrittivo rovescio : Maximin II lauré, vêtu militairement debout à gauche, tenant un globe nicéphore de la main droite et un sceptre long de la main gauche.
Traduzione rovescio : (Maximin très noble césar).

Commento


Poids léger.

Cronistoria


Maximin II DAIA

(1/05/305-04/313) Caius Galerius Valerius Maximinus

Cesare (1/05/305-310)

Maximin II, nipote di Galerio, Cesare divenne 1 maggio 305. Dopo la morte di Costanzo Cloro ho 25 luglio 306, lui non è diventato agosto e rimase soggetta a Galerio. Dopo la conferenza di Carnuntum nel novembre del 308, è solo Filius Augustorum mentre Licinio I diventa direttamente Agosto. Non è stato fino all'anno successivo a quello Massimino II prenderà il titolo di agosto, come riconosciuto da Galerio solo 310. Dopo la morte di Galerio maggio 311, è la più antica Tetrarchi superstiti. Ha litigato con Licinio e Costantino, mentre lui cerca di avvicinarsi a Maxence. Dopo 312, Licinio si rivolta contro di lui e lui è finalmente rimosso nel 313.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com