+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

brm_233170 - MAGNENZIO Maiorina, (MB, Æ 2)

MAGNENZIO Maiorina, (MB, Æ 2) q.SPL
115.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Maiorina, (MB, Æ 2)
Data: mai - août
Data: 350
Nome della officina / città: Trèves
Metallo : rame
Diametro : 23 mm
Asse di coniazione : 6 h.
Peso : 4,75 g.
Grado di rarità : R1
Officine: 2e
Commenti sullo stato di conservazione:
Exemplaire sur un flan ovale, parfaitement centré des deux côtés. Beau portrait au droit avec une petite faiblesse de frappe sur la légende. Joli revers de style fin bien venu à la frappe. Belle patine vert olive clair, légèrement granuleuse
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : D N MAGNEN-TIVS P F AVG/ A|-.
Descrittivo diritto : Buste tête nue, drapé et cuirassé de Magnence à droite, vu de trois quarts en avant (A°).
Traduzione diritto : “Dominus Noster Magnentius Pius Felix Augustus”, (Notre seigneur Magnence pieux heureux auguste).

Rovescio


Titolatura rovescio : GLORIA - ROMANORVM/ -|-// TRS(CROISSANT).
Descrittivo rovescio : L'empereur à cheval à droite, vêtu militairement, tenant une haste transversale de la main droite et un bouclier de la gauche, terrassant un ennemi placé devant lui.
Traduzione rovescio : “Gloria Romanorum”, (La gloire des Romains).

Commento


Poids léger. Ptéryges invisibles.

Cronistoria


MAGNENCE

(18/01/350-10/08/353) Flavius Magnus Magnentius

Magnenzio fu proclamata il 18 gennaio 350, grazie alla sua velocità e significativa attività diplomatica che gli ha permesso di prendere in consegna la Gran Bretagna, la Gallia, l'Italia ei Balcani, ma riuscì solo non essere riconosciuto da Costanzo II. Magnence subito una severa sconfitta a Mursa nel settembre del 351. Costretto a ritirarsi, perde l'Italia l'anno successivo, prima di vedere la Gallia invasa dal generale di Costanza. Battuto Monte Seleuco vicino a Gap, si suicidò a Lione 10 agosto 353.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com