Your browser does not support JavaScript!
+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

Live auction - bgr_520884 - MACEDONIA - REGNO DI MACEDONIA - ALESSANDRO III IL GRANDE Tétradrachme

MACEDONIA - REGNO DI MACEDONIA - ALESSANDRO III IL GRANDE Tétradrachme FDC
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de live auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ Live auction.

Le offerte vincenti saranno sottomesse ai 12% per spese di compartecipazione alla vendita..
live-auctionData di Live
2019/03/05 14:00:00
bgr_520884
1030
Devi loggarti per un'offerta
Clicca qui per il login
Tipo : Tétradrachme
Data: c. 325-315 AC.
Nome della officina / città: Pella, Macédoine
Metallo : argento
Diametro : 28 mm
Asse di coniazione : 9 h.
Peso : 17,22 g.
Grado di rarità : R2
Commenti sullo stato di conservazione:
Exemplaire de qualité exceptionnelle sur un flan large et ovale, parfaitement centré des deux côtés avec le grènetis visible au droit. Tête d’Héraklès tout à fait spectaculaire de haut relief, bien venu à la frappe. Revers de toute beauté, en particulier, au niveau de la tête et du buste de Zeus où tous les détails corporels sont visibles. En revanche, faiblesse de frappe sur l’abeille butinant la rose comme sur la majorité des exemplaires. Très belle patine grise superficielle avec des reflets dorés. Conserve l’intégralité de son brillant de frappe et de son coupant d’origine
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Tête d'Héraklès à droite, coiffée de la léonté.

Rovescio


Descrittivo rovescio : Zeus aétophore, les jambes parallèles, assis à gauche sur un siège sans dossier, nu jusqu'à la ceinture, tenant un aigle posé sur sa main droite et un long sceptre bouleté de la gauche ; dans le champ à gauche, une abeille butinant une rose.
Legenda rovescio : ALEXANDROU.
Traduzione rovescio : (d’Alexandre).

Commento


Sur cet exemplaire, le sceptre bouleté, semble tréflé. Les monnaies pour l’atelier de Pella sont beaucoup moins courantes.

Cronistoria


MACEDONIA - REGNO DI MACEDONIA - ALESSANDRO IL GRANDE III

(336-323 aC)

Coniando il nome e il tipo di Alessandro III il Grande

Alessandro III il Grande era il figlio di Filippo II di Macedonia e Olimpia. Nacque nel 356 aC, quando i cavalli Philippe Olimpiadi trionfali. Alla morte del padre, assassinato nel 336 aC, divenne re di Macedonia a 20 anni. Ha ottenuto il Tebani e rade la città che si era ribellata. Nel 334 aC, ha tagliato in Asia, dopo la vittoria di Granicus, ha partecipato alla conquista dell'impero achemenide, che lo ha portato a Persepoli, e le porte dell'India. Ritorno a Babilonia nel 325 sposò Roxane gli dà un figlio. Due anni dopo, morì senza aver completato il suo lavoro, 33 anni.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Voulez-vous visiter notre site en Français www.cgb.fr