CGB.FR CONTINUES TO HANDLE YOUR DELIVERIES!
+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

bgr_594285 - MACEDONIA - AMFIPOLIS Unité

MACEDONIA - AMFIPOLIS Unité q.BB
100.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Unité
Data: c. 196-168 AC.
Nome della officina / città: Amphipolis, Macédoine
Metallo : bronzo
Diametro : 22 mm
Asse di coniazione : 1 h.
Peso : 11,84 g.
Grado di rarità : R1
Commenti sullo stato di conservazione:
Exemplaire sur un flan épais bien centré. Belle tête de Poséidon. Revers inhabituel. Patine marron foncé
N° nelle opere di riferimento :
Pedigree :
Cet exemplaire provient de la vente Weil de juillet 1985 et dustock de CGB

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Tête de Poséidon (Neptune) à droite, les cheveux longs tombant, coiffé de la tainia.

Rovescio


Descrittivo rovescio : Homme assis à gauche sur un taureau bondissant.
Legenda rovescio : AMFIP/OLITWN.
Traduzione rovescio : (d’Amphipolis).

Commento


Revers inhabituel. Ce type semble beaucoup plus rare que ne le laissent supposer les ouvrages généraux.

Cronistoria


MACEDONIA - Amphipolis

(II secolo aC)

Amphipolis, colonia ateniese fu fondata nel 436 aC per proteggere e sfruttare le importanti miniere d'argento nell'entroterra alla foce del Strymon. Durante la guerra del Peloponneso, la città fu assediata e presa da Brasida che pure è stato ucciso durante la battaglia, (Tucidide V, cap. VI-XI). La città riacquistò la sua indipendenza con una magnifica menta civica tra 410 e 357 rappresenta la destra una giovane e bella Apollo. Filippo II di Macedonia, padre di Alessandro Magno conquistò la città e d'argento miniere in 357 aC Nel corso dei due secoli successivi, Amphipolis era il laboratorio principale dei re macedoni. Dopo Cinocefale, il workshop è stato un conio autonomo, composto da tetroboles. L'ultima fase della monetazione iniziata dopo la sconfitta di Perseo e l'organizzazione del regno in quattro repubbliche. Andriscus, che sosteneva di essere il figlio illegittimo di Perseo è salito contro i Romani nel 148 aC E 'stato finalmente sconfitto da Publio Cornelio Scipione Nasica nel 147 aC L'anno successivo, 146 aC - C., la Macedonia divenne una provincia romana.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com