+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

Live auction - bgr_394521 - MACEDONIA - AMFIPOLIS Tétradrachme stéphanophore

MACEDONIA - AMFIPOLIS Tétradrachme stéphanophore BB
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de live auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ Live auction.

Le offerte vincenti saranno sottomesse ai 18% per spese di compartecipazione alla vendita.
Valutazione : 650 €
Prezzo : 380 €
Offerta maxima : 380 €
Data di fine vendita : 28 giugno 2016 14:15:40
partecipanti : 1 partecipanto
Tipo : Tétradrachme stéphanophore
Data: c. 150 AC.
Nome della officina / città: Amphipolis, Macédoine
Metallo : argento
Diametro : 32 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 16,81 g.
Commenti sullo stato di conservazione:
Exemplaire sur un flan large bien centré à l’usure régulière. Patine de collection ancienne
N° nelle opere di riferimento :
Pedigree :
Cet exemplaire provient de la vente d’Alain Weil, Neuilly-sur-Seine, du 12 octobre 2002, n° 4 et de la collection D. C

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Buste diadémé et drapé d'Artémis Tauropolos à droite, l'arc et le carquois sur l'épaule, placé au centre d'un bouclier macédonien orné d'étoiles.

Rovescio


Descrittivo rovescio : Légende de chaque côté d'une massue ; au-dessus, un monogramme.
Legenda rovescio : MAKEDONWN // PROTHS// (SAUHR)/ (TKr)/ (ToME).
Traduzione rovescio : (Macédoine première).

Commento


Les auteurs de l’AMNG avaient recensé cinquante-quatre exemplaires pour cette variété. Au droit, sur le bouclier macédonien, le buste d’Artémis est entouré d’une combinaison luni-solaire associant croissant de lune et astre solaire.

Cronistoria


MACEDONIA - AMFIPOLIS

(II secolo a.C.)

Anfipoli, colonia ateniese, fu fondata nel 436 aC per proteggere e sfruttare le importantissime miniere d'argento dell'entroterra alla foce dello Strimone. Durante la guerra del Peloponneso, la città fu assediata e presa da Brasida, anch'egli ucciso durante la battaglia (Tucidide V, cap. VI-XI). La città riacquistò la sua indipendenza con una magnifica monetazione civica tra il 410 e il 357 raffigurante sulla destra un magnifico giovane Apollo. Filippo II di Macedonia, padre di Alessandro Magno, conquistò la città e le miniere d'argento nel 357 aC Per i due secoli successivi, Anfipoli fu la principale officina dei re macedoni. Dopo Cynoscéphales, la zecca ebbe una monetazione autonoma, composta da tetroboli. L'ultima fase della monetazione ebbe inizio dopo la sconfitta di Perseo e l'organizzazione del regno in quattro repubbliche. Andrisco, che si proclamava figlio naturale di Perseo, insorse contro i Romani nel 148 a.C.. Fu infine sconfitto da Publio Cornelio Scipione Nasica nel 147 a.C.. L'anno seguente, nel 146 a.C.-C., la Macedonia divenne provincia romana.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com