+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

fme_781037 - LOUIS XV DIT LE BIEN AIMÉ Médaille, La chasse de Louis XV

LOUIS XV DIT LE BIEN AIMÉ Médaille, La chasse de Louis XV SPL+
180.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Médaille, La chasse de Louis XV
Data: 1725
Metallo : rame
Diametro : 41,5 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 32,52 g.
Orlo : lisse
Marchio : sans poinçon
Commenti sullo stato di conservazione:
Belle patine marron, légèrement irisée. Très légère usure
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : LUD. XV. REX - CHRISTIANISS..
Descrittivo diritto : Buste cuirassé, drapé, de profil à droite.

Rovescio


Titolatura rovescio : ET HABET SUA - CASTRA DIANA // À L’EXERGUE : M. DCC. XXV..
Descrittivo rovescio : Trophée d’armes et d’instruments de chasse, sommé d’un carquois et du croissant de la déesse Diane, au pied duquel se trouvent quatre chiens de races différentes.

Cronistoria


LOUIS XV DIT LE BIEN AIMÉ

(1/09/1715-10/05/1774)

Luigi XV successe a Luigi XIV il 1 settembre 1715 e Filippo d'Orléans fu l'unico reggente. La quadrupla alleanza del 1717 mira a mantenere l'equilibrio europeo con Francia, Austria, Inghilterra e Province Unite. Durante la sua visita in Francia, lo zar Pietro I firmò un trattato d'intesa bilaterale. Nel 1718, l'abate Dubois divenne Segretario di Stato per gli affari esteri. Sacro Arcivescovo di Cambrai nel 1720, Primo Ministro nel 1722, morì il 10 agosto 1723. La Francia dichiarò guerra alla Spagna nel 1719 per impedire a Filippo V di rovesciare il Reggente. La presa di San Sebastian e Hondarribia segna la fine delle ostilità. Nel 1720, Filippo V si unì alla Quadrupla Alleanza e rinunciò al trono di Francia con il Trattato di Madrid. La prima loggia massonica fu fondata in Francia nel 1721. Luigi XV fu incoronato all'età di 12 anni il 25 ottobre 1722. Il 15 febbraio 1723 fu dichiarato maggiorenne. Il reggente è sostituito dal duca di Borbone che diventa primo ministro. Filippo d'Orléans è morto il 2 dicembre.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com