+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

fjt_792024 - LUIGI XIII IL GIUSTO Le jugement de Salomon 1619

LUIGI XIII IL GIUSTO Le jugement de Salomon q.BB
40.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Le jugement de Salomon
Data: 1619
Metallo : ottone
Diametro : 27 mm
Asse di coniazione : 6 h.
Peso : 6,01 g.
Orlo : lisse
Grado di rarità : R2
N° nelle opere di riferimento :
Pedigree :
Exemplaire provenant de la Collection MARINECHE

Diritto


Titolatura diritto : LVDOVICVS. XIII. FRANCORVM. ET. NAVARAE. REX.
Descrittivo diritto : Écus de France et de Navarre entourés des deux colliers des ordres du Roi.

Rovescio


Titolatura rovescio : *BEAT. IVSTITIA. REGEM* ; À L'EXERGUE : .1619..
Descrittivo rovescio : Le roi Salomon assis de face sur son trône, tenant un enfant par les pieds. De chaque côté, la mère et la fausse mère de l'enfant, l'une debout, l'autre agenouillée.
Traduzione rovescio : La justice rend le roi heureux.

Commento


Ce revers se trouve aussi sur un jeton des Ponts et Chaussées, Feuardent 2820.

Cronistoria


LUIGI XIII IL GIUSTO

(14/05/1610-14/05/1643)

Luigi XIII nacque il 27 settembre 1601. Divenne re dopo l'assassinio di Enrico IV il 14 maggio 1610 e fu incoronato il 17 ottobre 1610. Durante la sua minore età, la reggenza fu affidata a Maria de' Medici. Sully si dimise nel 1611, Concini divenne Consigliere della Regina e fu nominato Maresciallo di Francia nel 1613. La rivolta dei Grandi costringe la Regina a convocare gli Stati Generali nel 1614, l'ultima volta prima della Rivoluzione. Il re divenne maggiorenne all'età di 13 anni e sposò Anna d'Austria (1601-1666) il 28 novembre 1615. Richelieu entrò nel Consiglio nel 1616 su richiesta di Concini che fu assassinato il 24 aprile 1617 dal capitano della guardie, Vitry. Luigi XIII esiliò sua madre a Blois poi si riconciliò con lei, grazie a Richelieu, nel 1619 ma Marie si ribellò nuovamente nel 1620. Nel 1621, de Luynes, amico di Luigi XIII, fu nominato conestabile di Francia. Richelieu viene nominato cardinale nel 1622 ed entra nel Concilio, è primo ministro nel 1624.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com