+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

bry_471963 - LOUIS XI THE "PRUDENT" Liard au dauphin 18/09/1467 Lyon

LOUIS XI THE  PRUDENT  Liard au dauphin 18/09/1467 Lyon MB/q.BB
100.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Liard au dauphin
Data: 18/09/1467
Nome della officina / città: Lyon
Metallo : billone
Titolo in millesimi : 239 ‰
Diametro : 19,5 mm
Asse di coniazione : 9 h.
Peso : 1,04 g.
Grado di rarità : R1
Commenti sullo stato di conservazione:
Monnaie frappée sur un flan irrégulier. Frappe décentrée. Usure sur les points hauts et aspect hétérogène
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : (LIS) LVDOVICVS: FRANCOR[V: R]EX (TRÈFLE).
Descrittivo diritto : Dauphin à gauche, surmonté d'un lis ; un annelet sous la tête du dauphin.
Traduzione diritto : (Louis, roi des Francs).

Rovescio


Titolatura rovescio : (LIS) SIT: NOMEN: DNI: BENEDICTVM (TRÈFLE).
Descrittivo rovescio : Croix cantonnée aux 1 et 4 d'un lis, aux 2 et 3 d'une couronne.
Traduzione rovescio : (Béni soit le nom du Seigneur).

Cronistoria


LOUIS XI IL PRUDENTE

(22/07/1461-30/08/1483)

Nato a Bourges nel 1423, Luigi XI ha vissuto i suoi primi anni a Loches. Dal 1439, Carlo VII, l'associazione al potere. La prima rottura con il padre intervenne nel 1440, quando Praguerie. Dopo che Louis mosse guerra contro gli inglesi e gli Armagnac. Nuova rivolta nel 1446: Louis ha cercato di cogliere Agen, e l'anno successivo il padre in esilio in Delfinato. Dolphin governato questa provincia con saggezza ed eretto nel 1453 il Parlamento Consiglio Dauphin. Sempre intrigante contro il padre, sposò Charlotte de Savoie nel 1451. Nel 1456, fuggì a Filippo il Buono, il potente duca di Borgogna. La morte di Carlo VII impedito una guerra tra il re e il suo potente vassallo. Questo è accompagnato da Philippe Luigi XI fece il suo ingresso in Reims essere incoronato in agosto 1461. Dopo aver vinto Parigi insieme, si separarono e Louis si stabilirono in Touraine. Invecchiato 38 anni, il nuovo re era furbo e parsimonioso che il Duca era sontuoso e senza malizia. Ha deposto consiglieri di suo padre e li ha sostituiti con le sue creature (il bastardo di Armagnac, Pierre Morvilliers). "Universal Aragne", il re formò una potente rete di leale. Molto rapidamente, Luigi XI corse feudale, i suoi ex alleati. "La guerra di bene pubblico", nel 1465, riunisce diversi vassalli guidati da Charles Berry, fratello del re. Con il trattato di Conflans e St. Maur (ottobre 1465). Louis ha dovuto dare la Normandia al fratello, le città della Somme da Carlo il Temerario, figlio del duca di Borgogna, e dare il tenente-generale delle province centrali di Louis de Bourbon. Re presto riconquistato il vantaggio, approfittando di disordini che seguì la morte di Filippo il Buono (1467). Ora un prigioniero del Bold durante l'intervista Peronne (ottobre 1468), Luigi XI ha dovuto lasciare le Fiandre primavera il Parlamento di Parigi e assistere alla presa di Liegi, che aveva sostenuto la rivolta contro i Burgundi. Carlo di Francia ha ricevuto il Guyenne, ma è morto nel 1472. La guerra con Carlo il Temerario era divampata. Una tregua è stato concluso nel 1472. Jean V di Armagnac fu sconfitto e ucciso nel Lectoure (1473). Il duca di Alençon, arrestato, è morto nel 1476. Ottimo periodo feudale era finita coalizioni. La lotta contro la casa di Borgogna, che stava cercando di costruire uno Stato centralizzato, indipendente della Francia e dell'Impero, un nuovo Lotaringia andato di nascosto dal 1473. Nel 1474, gli alsaziani li conquistarono e ucciso il Gran Balì del Bold, Pierre de Hagenbach. Nel 1474, la Svizzera e il duca di Borgogna sono andati in guerra: pericolo di accerchiamento da parte dei Cantoni e francese, Charles ha una discesa sul continente del re d'Inghilterra, Edoardo IV. Luigi XI si fermò quale pericolo la pace di Picquigny (agosto 1475) e ha continuato liquidazione feudale: Constable de Saint-Pol (1475), il duca di Nemours (1477). Dopo una tregua con la Francia, Carlo il Temerario sequestrato Lorena e voleva vendicarsi contro gli svizzeri, Louis ha continuato a finanziare gli eserciti fu picchiato Grandson (marzo 1476) e Morat (giugno 1476). Lottando contro il ribelle Lorena, duca di Borgogna fu sconfitto e ucciso di fronte a Nancy 5 gennaio 1477. Sua figlia Maria, ha dovuto affrontare i problemi dei Paesi Bassi, mentre Luigi XI allegato i due Borgogna, Piccardia, Artois e il Boulonnais. Nel 1477, la figlia di Carlo Massimiliano sposato Bold d'Austria. Morì nel 1482, lasciando il marito come tutore del figlio ed erede Filippo il Bello. Un trattato di pace è stato firmato con la Francia nel dicembre 1482. Nel 1480, dopo la morte del re René, Luigi aveva annesso Angiò e Bar. Nel 1481, la morte di Carlo di Maine, Maine e Provenza. Il governo interno di Luigi XI è rimasta famosa per il suo autoritarismo. Gli Stati Generali, che non hanno votato per la tassa senza discutere. Tre i parlamenti sono stati creati a Bordeaux (1462), Perpignan (1463) e Digione (1477). Per superare l'opposizione del Parlamento di Parigi, Luigi XI evocato numero di processi politici in seno al Consiglio e li diede a commissioni speciali. La pressione fiscale è aumentata in modo significativo per finanziare la guerra in corso. Nel 1472, un concordato si è conclusa con la Santa Sede, ma la Chiesa di Francia era interamente nelle mani del re. Rimosso Montil-lès-Tours dopo il 1479, Luigi XI ha dato una devozione superstiziosa, dove il culto delle reliquie fu il più grande posto. Morì 30 agosto 1483 e fu sepolto nella Madonna di Clery. Sposato con Margherita di Scozia e Carlotta di Savoia, Luigi XI era gli ultimi tre bambini che gli sono sopravvissuti, Anne, sposata con Pierre de Beaujeu, Jeanne, che sposò Luigi d'Orleans e Charles, bambino malato, che gli successe.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com