+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

Live auction - bgr_702989 - IONIE - ÉPHÈSE Didrachme

IONIE - ÉPHÈSE Didrachme q.SPL
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de live auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ Live auction.

Le offerte vincenti saranno sottomesse ai 12% per spese di compartecipazione alla vendita..
Tipo : Didrachme
Data: c. 258-202 AC.
Nome della officina / città: Éphèse
Metallo : argento
Diametro : 21 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 6,54 g.
Grado di rarità : R2
Commenti sullo stato di conservazione:
Très beau portrait, mais le métal est légèrement paillé. Revers de beau style, bien venu à la frappe avec une jolie patine de médaillier
N° nelle opere di riferimento :
Pedigree :
Cet exemplaire provient de la collection O’Hagan, Sotheby’s, 4 mai 1908, n° 572 et du stock Feuardent, n° 5112A

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Buste diadémé et drapé d’Artémis à droite, l’arc et le carquois sur l’épaule.

Rovescio


Descrittivo rovescio : Protomé de cerf à droite, agenouillé, tournant la tête à gauche ; dans le champ à droite, une petite abeille.
Legenda rovescio : E-F/ GRULIS.

Cronistoria


Ionie - EFESO

(258-202 aC)

Situato alla foce della costa Cayster dell'Asia Minore, Efeso era nota per la sua dedicato ad Artemide (Artemision) tempio che è stata data attraverso il deposito votivo di costruzione, la seconda metà del VII secolo. La città era il giogo persiano. Dopo la battaglia navale di Micale nel 479 aC, si è avvicinato ad Atene e si unì alla Lega di Delo-attico da 477 aC rotto con Atene dopo il disastro di Siracusa nel 415 aC Nel 407 aC, Lisandro stabilì il suo quartier generale a Efeso e gli Ateniesi ha vinto la vittoria Aegos Potamos nel 404 aC Spartan dominazione cessato dopo la vittoria di Conone a Cnido nel 394 aC La Pace Antalcidas nel 387 aC, consacrato il ritorno della città nell'orbita persiana. Questo dominio durò fino al 338 aC, quando la città insorse sotto la guida di Filippo II di Macedonia. Dopo Granicus nel 334 aC, la città radunato ad Alessandro dopo inseguire la guarnigione persiana. In epoca ellenistica, Efeso è parte del Regno di Pergamo.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com