+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

bgr_715646 - ILIRIA - DIRRACHIO Drachme

ILIRIA - DIRRACHIO Drachme BB
195.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Drachme
Data: c. 229-100
Nome della officina / città: Dyrrachium, Illyrie
Metallo : argento
Diametro : 17 mm
Asse di coniazione : 1 h.
Peso : 3,44 g.
Grado di rarità : R1
Commenti sullo stato di conservazione:
Monnaie légèrement décentré au revers. Métal griffé au droit mais celui-ci reste très agréable. Patine grise
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Descrittivo diritto : Vache à droite, allaitant un veau agenouillé à gauche.
Legenda diritto : MENISKOS.
Traduzione diritto : (Meniskos).

Rovescio


Descrittivo rovescio : Double carré linéaire à double compartiments ornés et décorés (jardin d’Alcinoüs).
Legenda rovescio : DUR/ DIO/NU/SIOU.
Traduzione rovescio : (Dyrrachium/ Dionysios).

Commento


Pour le monnayage de Dyrrachium, nous avons d’après les travaux de Ceka en 1972, 461 types de drachmes différents en fonction des noms associés.

Cronistoria


Illyria - Durazzo

(III - II secolo aC)

Epidamnos colonia di Corcira fu fondata nel 623 aC La città era la capitale della Dyrrachi. Nel 435 aC, un conflitto scoppiato tra Durazzo e Corinto, l'origine della guerra del Peloponneso. E 'stato anche in questo periodo che la città ha cambiato il suo nome a diventare Durazzo invece di Epidamnos. La metà del IV secolo aC, la città entrò nell'orbita di Corinto e coniata al tipo corinzio. Nel 312 aC, Glaucias, re degli Illiri ha preso la città con l'aiuto di Corcyreans. Intorno al 280 aC, il macedone Dyrrachium era in orbita Tolomeo Céraunos. La città venne poi distrutta dalle tribù illiriche e, infine, posto sotto il protettorato romano nel 229 aC, quando i Romani cominciarono a occupare la regione alla fine del terzo secolo aC, hanno ribattezzato il nome della città Durazzo. Divenne alla fine della Repubblica del porto commerciale più importante con l'Italia da Brindisium.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com