+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

E-auction 363-276017 - HISPANIA - IBERICO - AEBUSUS (Baléares, Ibiza) Semis

HISPANIA - IBERICO - AEBUSUS (Baléares, Ibiza) Semis MB
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de e-auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ.

SENZA COSTI PER GLI ACQUIRENTI.
Valutazione : 80 €
Prezzo : 22 €
Offerta maxima : 22 €
Data di fine vendita : 30 marzo 2020 14:23:30
partecipanti : 7 partecipanti
Tipo : Semis
Data: c. 180-150 AC.
Nome della officina / città: Ebusus, Ibiza
Metallo : rame
Diametro : 21 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 4,30 g.
Grado di rarità : R1
Commenti sullo stato di conservazione:
Bronze mince de poids léger. Usure importante. Patine verte
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : LETTRES PHÉNICIENNES (ALEPH ET ZAYIN).
Descrittivo diritto : Bes debout de face nu jusqu’à la ceinture, tenant une masse de la main droite et un serpent de la main gauche.

Rovescio


Titolatura rovescio : LÉGENDE PHÉNICIENNE EN DEUX LIGNES (‘YBSM ET 50).

Commento


Pour cette émission, nous avons vingt-huit variétés différentes dans l’ouvrage de référence de L. Villaronga. Ce dernier a relevé un poids moyen de 6,30 g pour 37 exemplaires.

Cronistoria


HISPANIA - IBERICO - Ebusus (Isole Baleari, Ibiza)

(III - II secolo aC)

L'isola di Ibiza è stata occupata dai Cartaginesi dal 654 aC, secondo Diodoro di Sicilia. Questi chiamato il Aebusim o isola Ibusim Ebusus latino. Alla fine del IV secolo aC, Ibiza si trasforma in una vera e propria metropoli e, grazie alla sua posizione geografica, l'isola divenne un centro di ridistribuzione dei beni. Lo sviluppo commerciale è stato tale che il III secolo aC, l'isola colpisce la propria valuta per l'effigie del dio Bes. In epoca romana, l'isola prende il nome da Augusta Insula.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com