+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

Live auction - fme_896229 - DIRETTORIO Médaille, Traité de Campo-Formio

DIRETTORIO Médaille, Traité de Campo-Formio BB/q.SPL
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de live auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ Live auction.

Le offerte vincenti saranno sottomesse ai 18% per spese di compartecipazione alla vendita.
Valutazione : 120 €
Prezzo : 150 €
Offerta maxima : 310 €
Data di fine vendita : 13 febbraio 2024 15:53:13
partecipanti : 4 partecipanti
Tipo : Médaille, Traité de Campo-Formio
Data: 1797
Metallo : rame
Diametro : 57,5 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Incisore DUVIVIER Benjamin (1730-1819)
Peso : 85,83 g.
Orlo : lisse
Marchio : sans poinçon
Commenti sullo stato di conservazione:
Jolie patine marron hétérogène, présentant de l’usure sur certains reliefs. Présence de quelques coups et rayures. Traces de manipulation dans les champs
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : BONAPARTE GENAL. EN CHEF DE L'ARMÉE FRANCSE. EN ITALIE // OFFERT A L'INSTITUT NATION. PAR B. DUVIVIER A PARIS.
Descrittivo diritto : Buste du général Bonaparte, en uniforme, à droite. Signé : B. DUVIVIER F..

Rovescio


Titolatura rovescio : LES SCIENCES ET LES ARTS RECONNAISSANTS // À L’EXERGUE : PAIX SIGNEE / L'AN 6. REP. FR..
Descrittivo rovescio : Le général Bonaparte, à cheval, tenant une branche d'olivier, précédé de la Prudence et de la Valeur, celle-ci tenant les rênes du cheval ; la Victoire plane derrière, elle place de la main droite une couronne au-dessus de la tête du général, et tient de la gauche l'Apollon du Belvédère, et des manuscrits. Signé : B. DUV.

Commento


Cette médaille, gravée par Pierre-Simon-Benjamin Duvivier, parut au mois d'avril 1798, Moniteur du 28 germinal an 6 (17 avril 1798).
Le traité de Campo-Formio est signé le 18 octobre 1797 (26 vendémiaire an VI) entre Napoléon Bonaparte, général en chef de l'armée française en Italie représentant la République française et le comte Louis de Cobentzel, représentant l'empereur François II du Saint-Empire. Il met fin une première fois à la guerre franco-autrichienne..

Cronistoria


DIRETTORIO

(26/10/1795-9-10/11/1799)

Quando la Convenzione si separò il 25 ottobre 1795, fu istituito un nuovo potere esecutivo previsto dalla costituzione termidoriana.. Questa costituzione prevede di affidare il potere a un consiglio di cinque membri, ognuno dei quali presiede a turno, con la sostituzione di un membro ogni due anni.. Questo consiglio nomina ministri e funzionari pubblici, dirige la politica estera e fa rispettare le leggi, ma non le redige e non ha alcun controllo sui fondi pubblici.. Il potere è condiviso con due camere: il Consiglio dei Cinquecento e il Consiglio degli Anziani che formano il Corpo Legislativo.. Questo potere è determinato a mantenersi di fronte al rischio di una restaurazione monarchica o di una reazione giacobina, ma è soprattutto paralizzato dalla crisi finanziaria e deve rinunciare all'assegnatario nel 1796.. La sostituzione degli assegnatari con i mandati territoriali non ispira più fiducia e questa nuova moneta fiduciaria viene abolita nel 1797. Di fronte alla miseria e ai tentativi di destabilizzazione, il Direttorio, accusato di essere una "repubblica borghese", tornò a misure rivoluzionarie e poliziesche. Inoltre, dal 1792, la guerra è stata ininterrotta e l'influenza dei capi militari è in crescita.. Nel 1799 i sostenitori di un potere forte, tra cui Sieyès, si ritrovarono nel Direttorio e aprirono la strada al potere a Bonaparte, tornato dall'Egitto.. Il colpo di stato del 18 e 19 brumaio anno VIII consente l'instaurazione di una dittatura militare sotto il nome di Consolato.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com