+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

brm_411027 - COSTANTINO I IL GRANDE Follis ou nummus

COSTANTINO I IL GRANDE Follis ou nummus q.SPL
480.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Follis ou nummus
Data: 317-318
Nome della officina / città: Arles
Metallo : rame
Diametro : 19,5 mm
Asse di coniazione : 6 h.
Peso : 3,37 g.
Grado di rarità : INÉDIT
Officine: 1re
Commenti sullo stato di conservazione:
Bel exemplaire sur un flan ovale. Très beau revers vigoureux avec une jolie représentation de Sol. Patine marron aux reflets métalliques. Nombreuses taches vertes en surface, au droit comme au revers
N° nelle opere di riferimento :
AMA.- - F.- - RIC.- - EMA.-
Pedigree :
Exemplaire provenant de la collection A-M Schmitt-Cadet

Diritto


Titolatura diritto : IMP CONSTANTINVS P F AVG.
Descrittivo diritto : Buste lauré, drapé et cuirassé de Constantin Ier à droite, vu de trois quarts en avant (A*).
Traduzione diritto : “Imperator Constantinus Pius Felix Augustus”, (L’empereur Constantin pieux heureux auguste).

Rovescio


Titolatura rovescio : SOLI INV-I-CTO COMITI/ R|S// PARL.
Descrittivo rovescio : Sol (le Soleil) radié à demi nu, le manteau sur l’épaule, debout à droite, tournée à gauche, levant la main droite et tenant un globe de la gauche ; le drapé est déployé des deux cotés.
Traduzione rovescio : “Soli Invicto Comiti”, (Au compagnon le Soleil invincible).

Commento


Rubans de type 3 aux extrémités bouletées. Ptéryges larges sous le paludamentum. Type totalement inédit avec ce drapé au revers ! Manque à tous les ouvrages de référence. Monnaie de la plus grande rareté.

Cronistoria


COSTANTINO IL GRANDE I

(25/07/306-22/05/337) Flavius Valerius Constantinus

Agosto (25/12/307-22/05/337)

Costantino è nato nel 274, figlio di Costanzo ed Elena. È stato nominato Cesare alla morte di suo padre 25 luglio 306 ed è stato proclamato august 25 dicembre 307. Si sposò Fausta, figlia di Massimiano, che gli darà cinque figli, tre agosto. I primi 20 anni del suo regno sono dedicati a diventare il principale agosto contro Massimiano, Galerio, Massenzio, Massimino e Licinio II. Egli è riconosciuto come il primo imperatore cristiano, anche se battezzato solo sul letto di morte 22 maggio 337.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com