Your browser does not support JavaScript!
+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

bby_453334 - COSTANTE II Tremissis

COSTANTE II Tremissis q.SPL
non disponibile.
Articolo venduto sul nostro negozio.
Prezzo : 280.00 €
Tipo : Tremissis
Data: c. 641-646
Nome della officina / città: Costantinopoli
Metallo : oro
Titolo in millesimi : 1000 ‰
Diametro : 15 mm
Asse di coniazione : 6 h.
Peso : 1,44 g.
Commenti sullo stato di conservazione:
Exemplaire sur un flan légèrement voilé bien venu à la frappe. Patine de collection ancienne avec des reflets dorés
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : [D N CONSTAN-TIN]YS P P AV.
Descrittivo diritto : Buste diadémé et cuirassé de Constans II à droite, vu de trois quarts en avant (A’a) ; diadème perlé.
Traduzione diritto : “Dominus Noster Constantinus Perpetuus Augustus”, (Notre seigneur Constans perpétuel auguste).

Rovescio


Titolatura rovescio : VICTORIA - AVGYS// CONOB.
Descrittivo rovescio : Croix potencée.
Traduzione rovescio : “Victoria Augustorum”, (La victoire des augustes).

Commento


Rubans de type 3. Grande fibule d’attache sur le paludamentum, terminée par de longs rubans perlés.

Cronistoria


Costante II

(09/641-15/07/668)

Costante II, nato nel 630, era figlio di Eraclio Costantino e il nipote di Eraclio. Egli è stato associato con il potere nel settembre del 641 e l'inizio del suo regno ha visto la perdita permanente di Egitto spazzato dall'Islam. Costante negli anni 650-54, affrontato molte ribellioni e rivolte, in particolare in Nord Africa. Nel 654, suo figlio Costantino IV diventa agosto. Dal 659, Eraclio e Tiberio sono associati con il potere, e sulle monete, che sono il contrario. Fu Costantino, il figlio maggiore di Constans viene sempre visualizzato sul lato destro di suo padre. Alla fine del suo regno, Costantino IV abbandonato Costantinopoli stabilirsi definitivamente a Siracusa. Questo è dove fu assassinato nel 668.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com