+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

fjt_592468 - CHAMBRES DE COMMERCE Chambre de commerce d’Amiens (Colbert) n.d.

CHAMBRES DE COMMERCE Chambre de commerce d’Amiens (Colbert) MS
100.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Chambre de commerce d’Amiens (Colbert)
Data: n.d.
Metallo : argento
Diametro : 33 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 18,11 g.
Orlo : lisse
Marchio : Abeille (1860 - 1880)

Diritto


Titolatura diritto : J. BAPTISTE COLBERT.
Descrittivo diritto : Buste de Jean-Baptiste Colbert.

Rovescio


Titolatura rovescio : CHAMBRE DE COMMERCE D'AMIENS ERIGÉE EN 1761.
Descrittivo rovescio : Couronne de laurier.

Cronistoria


CAMERE DI COMMERCIO

La prima camera di commercio è stato quello di Marsiglia creato alla fine del XVI secolo. Per Parigi, i sei corpi di mercanti e consoli, i giudici avevano una simile ad una camera di ruolo commerce un'associazione di commercianti si è riunito per deliberare sugli interessi della propria città o regione e fornire consulenza al governo. Colbert ha legalizzato nel 1664 con la creazione di commercio ciascuno sceglie due di loro a rappresentarli. L'istituzione, però, è stato effettivamente istituito con decreto del Consiglio, del 30 agosto 1701 e molte camere di commercio nel XVIII secolo appaiono a Lione, Rouen, Tolosa, Montpellier, Bordeaux, ecc .. Il più importante di essi Marsiglia ha avuto incarichi in tutto il commercio Levante ed è stato il Ministero degli affari esteri, il resto erano Generale Audit Office. Soppresso dall'Assemblea Costituente nel 1791, le camere di commercio vengono ripristinate sotto il Consolato. Dal 1832, il reclutamento avviene attraverso le elezioni, sono diventati Camere di Commercio e dell'Industria dal 1898, raggruppati in 21 camere regionali.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com