CGB NUMISMATICS PARIS REOPENED ITS PARISIAN COUNTER TO THE PUBLIC ON MAY 11TH.
+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

Live auction - bgr_582736 - BRUTTIUM - CROTON Nomos ou statère

BRUTTIUM - CROTON Nomos ou statère q.SPL/SPL
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de live auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ Live auction.

Le offerte vincenti saranno sottomesse ai 12% per spese di compartecipazione alla vendita..
Tipo : Nomos ou statère
Data: c. 350-300 AC.
Nome della officina / città: Bruttium, Crotone
Metallo : argento
Diametro : 21,5 mm
Asse di coniazione : 3 h.
Peso : 7,72 g.
Grado di rarità : R1
Commenti sullo stato di conservazione:
Monnaie bien centrée au droit, légèrement décentrée au revers. Joli revers, bien venu à la frappe. Patine grise avec de légers reflets dorés
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Aigle debout à droite, les aigles déployées .

Rovescio


Titolatura rovescio : QPO.
Descrittivo rovescio : Trépied delphien où sont accrochées deux bandelettes sur une ligne d’exergue ; dans le champ à gauche une feuille de laurier.
Traduzione rovescio : (Crotone).

Cronistoria


Bruzio - Crotone

(IV-III secolo aC)

Crotone è una colonia achea fondata nel 710 aC Sotto la direzione di Milone di Crotone colto l'Sibari hanno distrutto. Nel secolo successivo a causa di lotte interne, la città decadde prima di cadere nelle mani di Dionigi di Siracusa nel 378 aC, poi Agatocle nel 296 aC e, infine, tra quelli Pirro nel 277 aC. Fu conquistata dai Romani durante la seconda guerra punica, dopo la battaglia di Canne nel 216 aC.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com