10% di sconto su oltre 60.000 monete, medaglie, jetons e banconote
+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

bga_539591 - GALLIA - BELGICA - BELLOVACI (Regione di Beauvais) Bronze au coq, “type de Lewarde” DT.518

GALLIA - BELGICA - BELLOVACI (Regione di Beauvais) Bronze au coq, “type de Lewarde” DT.518 BB
150.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : Bronze au coq, “type de Lewarde” DT.518
Data: c. 50-25 AC.
Nome della officina / città: Beauvais (60)
Metallo : bronzo
Diametro : 15,5 mm
Asse di coniazione : 11 h.
Peso : 2,23 g.
Grado di rarità : R3
Commenti sullo stato di conservazione:
Jolie monnaie pour ce type rare, recouverte d’une agréable patine verte
N° nelle opere di riferimento :
Pedigree :
Exemplaire provenant de la collection C.N., acquis en 2009

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Tête casquée à droite, imitée de Rome ; devant le buste, deux volutes en forme de S et un fleuron.

Rovescio


Titolatura rovescio : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo rovescio : Coq debout à droite, les ailes déployées ; au-dessous, un triskèle placé au-dessus d’un triangle évidé orné d’un annelet central (un filet).

Commento


Sur la dizaine de bronzes de ce type que nous avons eu en vente, cet exemplaire est l’un des plus complets et des plus nets.
Le DT. 518 dit du “type de Leward” (suite aux quelques provenances de la région de Douai) constitue la variété 2 de la classe III du type “au coq” sans profil humain.

Cronistoria


Bellovaci (Regione Beauvais)

(Seconda - I secolo aC)

Il Bellovaci, la gente della Gallia Belgio, occuparono l'attuale dipartimento di Oise. Avevano per vicini Parisii, i Veliocasses il Calètes i ambiens e Suessiones. Cesare (BG. VII. 59) considera Bellovaci come "il più valoroso di tutta la Gallia" tribù. Prima della guerra gallica, la Bellovaci erano alleati Eduens. In 57 prima J. C-. Erano gli artigiani della rivolta del popolo belga, arredate un contingente di sessantamila guerrieri alla coalizione, ma furono sconfitti e si rifugiarono sul loro Bratuspantium oppidum. In 52 J. C-. Hanno promesso un contingente di diecimila uomini per l'esercito di soccorso. Hanno ritrattato, sostenendo solo a combattere i romani. Infine, la preghiera di Commius, hanno dato duemila uomini della coalizione. L'anno seguente, prima di 51 J. C-. Hanno preso l'ultima volta che il capo di una rivolta del popolo belga. Correos, il leader bellovaque, ha guidato la rivolta per combattere i romani con Atrebati le Ambiens i Eburovices Aulerci il Calètes e Veliocasses. Con Atrebatian Commios Correos ha incontrato eserciti romani ai confini di paesi e Bellovaci Suessiones. Correos è stato ucciso che pose definitivamente fine alle ostilità. L'oppidum principale della Bellovaci era Bratuspantium è difficile identificare con certezza la città romana di Caesaromagus (Beauvais). Cesare. (BG. II, 4, 5, 10, 13, 14, 46 V, VII, 59, 75, 90; VIII, 6, 7, 12, 14-17, 20-23, 38). Strabone (G. IV, 3-5). Plinio (HN. IV, 106). Tolomeo (G. II, 9). Kruta: 68, 351.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com