+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

fjt_591719 - LES ASSURANCES La Nationale compagnie d’assurances contre l’incendie 1830

LES ASSURANCES La Nationale compagnie d’assurances contre l’incendie MS
48.00 €
Quantità
Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello
Tipo : La Nationale compagnie d’assurances contre l’incendie
Data: 1830
Metallo : argento
Diametro : 36 mm
Asse di coniazione : 12 h.
Peso : 20,46 g.
Orlo : lisse
Marchio : abeille ARGENT
N° nelle opere di riferimento :

Diritto


Titolatura diritto : LA PRÉVOYANCE DOTE L'AVENIR.
Descrittivo diritto : Un homme accompagné de son enfant, souscrivant une police d'assurance, appuyé sur un coffre. Signé DESNOYERS.

Rovescio


Titolatura rovescio : LA NATIONALE COMPAGNIE D'ASSURANCES SUR LA VIE HUMAINE.
Descrittivo rovescio : Inscription en six lignes dans une couronne de chêne.

Commento


Fondée sous Louis XVIII, cette compagnie comprenait deux branches : la branche maritime, ayant commencé ses activités en août et en septembre 1816, la branche incendie, traitée par notre jeton, débutant le 11 février 1820 A la suite de la révolution de 1848 qui fonda la IIème République, la Royale devint la Nationale.

Cronistoria


ASSICURAZIONE

Sotto l'Ancien Régime, l'assicurazione è principalmente marittimo. È un contratto con cui un individuo si impegna a riparare le perdite derivanti da un naufragio, per una tassa che viene pagata in anticipo. Ad esempio, vediamo che nel XVIII secolo, Bordeaux, assicurazione marittima si concentra nelle mani di pochi proprietari come Francesco Bonnaffé. Un'ordinanza del 1681 ha permesso la massima libertà nel rapporto tra assicuratori e assicurati, in cui la moltiplicazione degli attori presenti sul mercato. Ancora Bordeaux, vediamo quindi intervenire aziende parigine, olandese, inglese ... Assicurazione non marine è richiesta tardiva (metà del XVIII secolo). Di solito offrono una garanzia contro gli incendi. Esempio: società General Insurance ha ottenuto il privilegio di Luigi XV nel 1753 per garantire il commercio marittimo e assicurare le case contro gli incendi. Nel XIX secolo ha visto la nascita di numerose aziende, spesso specializzate in settori altamente specializzati, che consentiranno lo sviluppo dell'economia attraverso la messa in comune dei rischi. Esse completano delle mutue e di mutuo soccorso.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com