+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

Live auction - brm_466469 - AEMILIA Denier

AEMILIA Denier SPL
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de live auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ Live auction.

Le offerte vincenti saranno sottomesse ai 18% per spese di compartecipazione alla vendita.
Valutazione : 450 €
Prezzo : 280 €
Offerta maxima : 288 €
Data di fine vendita : 06 marzo 2018 15:21:17
partecipanti : 1 partecipanto
Tipo : Denier
Data: 58 AC.
Nome della officina / città: Roma
Metallo : argento
Titolo in millesimi : 950 ‰
Diametro : 17,5 mm
Asse di coniazione : 6 h.
Peso : 3,97 g.
Commenti sullo stato di conservazione:
Exemplaire sur un petit flan bien centré des deux côtés. Joli droit et beau revers. Très belle patine de collection ancienne avec des reflets dorés. Conserve la plus grande partie de son brillant de frappe et de son coupant d’origine
Pedigree :
Cet exemplaire a été acquis en 2008 et provient de la collection C. Oliva

Diritto


Titolatura diritto : M. SCAVR// AED CVR// EX - SC// [REX ARETAS] À L'EXERGUE.
Descrittivo diritto : Le Roi Aretas agenouillé à droite, tenant de la main droite une palme et de la gauche, la bride de son chameau.
Traduzione diritto : “Marcus Scaurus Ædilis Curulis ex Senato Consulto Rex Aretas”, (Marcus Scaurus édile curule avec l’accord du Sénat, roi Arétas).

Rovescio


Titolatura rovescio : P. HVPSAE// AED CVR// C HVPSAE COS PREIVE// [CAPTV].
Descrittivo rovescio : Jupiter dans un quadrige galopant à gauche, brandissant un foudre de la main droite et tenant les rênes de la gauche ; sous les chevaux, un scorpion.
Traduzione rovescio : “Publius Hypsæus Ædilis Curulis Caius Ypsæus Consul Preivernum Captum”, (Publius Hypsæus édile curule, Caius Ypsæus a capturé Privernum).

Commento


Pour ce type, M. Crawford a relevé une estimation de 336 coins de droit et de 373 coins de revers. Les auteurs du CMDRR. ont recensé sept variétés différentes en fonction des légendes de droit et de revers.

Cronistoria


AEMILIA

(58 a.C.)

Marcus Æmilius Scaurus è il figlio di Marcus Æmilius Scaurus, console nel 115 a.C.. -VS. , e genero di Silla. Fu questore di Pompeo durante la terza guerra mitridatica (74-63 aC).. -VS. ) e fu nominato governatore della Siria da Pompeo nel 64 a.C. -VS. Ha invaso la Giudea. Publio Plauzio era edile curule nel 58 a.C. -VS. con Marco Emilio Scauro. Ricevono dal senato l'autorizzazione a registrare i loro nomi sulla loro monetazione comune. Plauzio appartiene a una famiglia senatoriale da quando Marco Plauzio Ipseo era console nel 125 a.C.. -VS. Danno grandi giochi. Lasciato l'incarico, Plauzio ottiene la pretura nel 55 e 54 a.C. -VS. Deve prendere il consolato nel 52 a.C. -VS. , per il quale è uno dei candidati di Pompeo. Publio Clodio fu assassinato da Milone, nemico di Plauzio, il 18 gennaio 52 a.C.. -VS. Pompeo viene nominato console unico per ristabilire l'ordine e la sicurezza a Roma, dove si scontrano bande rivali. È Metello Scipione, genero di Pompeo, che condivide il consolato. Publio Plauzio Ipseo viene scartato e rifiutato da Pompeo, suo ex alleato, prima di essere condannato ed esiliato. Poi scompare dalla storia.. Dopo l'incarico di edile curule, Marco Emilio Scauro è pretore nel 56 a.C. -VS. e deve candidarsi al consolato nel 54 a.C. -VS. , ma è accusato di ambizione ("ambitius"). Poi di nuovo nel 52, e come Plauzio, fu condannato ed esiliato.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com