+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

E-auction 343-257522 - FILIPPO III "THE BOLD" Denier tournois n.d. s.l.

FILIPPO III  THE BOLD  Denier tournois n.d. s.l. q.MB
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, Login per fare offerte. Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de e-auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ.

SENZA COSTI PER GLI ACQUIRENTI.
Valutazione : 25 €
Prezzo : 16 €
Offerta maxima : 26 €
Data di fine vendita : 11 novembre 2019 14:54:30
partecipanti : 6 partecipanti
Tipo : Denier tournois
Data: c. 1270-1280
Data: n.d.
Nome della officina / città: s.l.
Metallo : billone
Titolo in millesimi : 299 ‰
Diametro : 18,5 mm
Asse di coniazione : 1 h.
Peso : 1,02 g.
Grado di rarità : R1
Commenti sullo stato di conservazione:
Monnaie frappée sur un flan irrégulier. Patine grise. Faiblesses de frappe sur les motifs centraux
N° nelle opere di riferimento :
Pedigree :
Exemplaire provenant du dépôt monétaire de Puylaurens (Tarn)

Diritto


Titolatura diritto : + PHILIPVS’ REX*.
Descrittivo diritto : Croix.
Traduzione diritto : (Philippe, roi).

Rovescio


Titolatura rovescio : + TVRONVS’ CIVIS*.
Descrittivo rovescio : Châtel tournois surmonté d'une croisette.
Traduzione rovescio : (Cité de Tours).

Commento


Étoile à quatre branches en fin de légende.

Cronistoria


Filippo III l'Ardito

(25/08/1270-5/10/1285)

Nato nel 1245, secondo figlio di St. Louis, Filippo III gli successe all'età di 25 anni. Dopo aver portato l'esercito crociato in Francia, guidata dal padre a Tunisi, ha ereditato nel 1271 dalle terre dello zio Alfonso: Poitou e della contea di Tolosa. Peter, quinto figlio di St. Louis, ha ereditato l'Perche. Ha comprato Contea di Nemours (1274) e Chartres (1284). Ma la politica di Filippo è principalmente orientata verso sud. Nel 1272, ha preso possesso della Foix. Nel 1273, Edward l'ho prestato omaggio per i suoi feudi e, sei anni più tardi, il re di Francia gli ha dato Agen. Nel 1274, ha ceduto l'area Mont Ventoux Santa Sede. Dal 1276, Filippo III mescolava conflitti legati all'eredità dei regni di Navarra e Castiglia. Nel 1275, con il Trattato di Orleans Artois, Blanche, regina di Navarra, promessa sposa sua figlia, Giovanna, il futuro Filippo il Bello, preparazione della riunione di Navarra in Francia. In Castiglia, il re di Francia ha approfittato dei bambini de la Cerda contro Sancho, figlio di Alfonso X, ma non ha potuto attraversare i Pirenei. Infine, su istigazione del Papa e Carlo d'Angiò, Philippe ha preso l'iniziativa di una crociata contro Aragona dopo che il re Pietro III ha scatenato il massacro dei Vespri Siciliani (1282) contro gli Angioini di Napoli e circondato la corona di Sicilia (1283). Nel 1285, l'esercito francese conquistò Roussillon e attraversò i Pirenei. Dopo la difficile assedio di Girona, il re di Francia fu presto ritirata. E 'stato durante questo ritiro che Filippo morì a Perpignan, 5 ottobre 1285. Philippe ha mantenuto i ministri di suo padre, ma ha sollevato i suoi preferiti, come Pierre de la Brosse, e lasciare che gli intrighi naturalmente legano intorno alle sue intrighi moglie che possono spiegare gli errori della sua politica meridionale. Il suo regno fu segnato dalla prima nobilitazione concessa dal re e il divieto di nobilitare i loro vassalli feudali. Vedovo di Isabella d'Aragona, Filippo sposò nel 1274, Marie de Brabant. La sua prima moglie, era il futuro Filippo IV e Carlo, derivano dalla casa di Valois. Il secondo, che aveva compreso Louis, derivano dalla casa di Evreux.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com