+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

fme_470590 - DIRETTORIO Conseil des Cinq-Cents

DIRETTORIO Conseil des Cinq-Cents SPL
non disponibile.
Articolo venduto sul nostro negozio.
Prezzo : 100.00 €
Tipo : Conseil des Cinq-Cents
Data: 1797
Metallo : bronzo
Diametro : 41,5 mm
Peso : 35,8 g.
Orlo : lisse + corne BRONZE
Marchio : corne BRONZE
Commenti sullo stato di conservazione:
Traces de nettoyage

Diritto


Titolatura diritto : REPUBLIQUE - FRANÇAISE, À L’EXERGUE : REPRÉS. DU PEUP / L’AN V..
Descrittivo diritto : Faisceau coiffé d’un bonnet phrygien, accosté de branches de laurier et de chêne, cornes d’abondance au pied du faisceau; à l’exergue : REPRES. DU PEUP / L’AN V.; signé : GATTEAUX.

Rovescio


Titolatura rovescio : CONSEIL DES CINQ-CENTS.
Descrittivo rovescio : Ourobouros entourant la CONSTITUTION / DE / L'AN TROIS posée sur un niveau.

Commento


Refrappe moderne portant le poinçon “corne d’abondance” (après 1880).

Cronistoria


EXECUTIVE

(26/10/1795-9-10/11/1799)

Dopo la separazione della Convenzione, 25 Ottobre 1795, un nuovo potere esecutivo in base alla costituzione Termidoro si svolge. Questa costituzione fornisce potere affidare a un elenco di cinque membri, ognuno dei quali governa girare con la sostituzione di un membro ogni due anni. Il Comitato esecutivo nomina i ministri e funzionari, dirige la politica estera e fa rispettare le leggi, ma non ha elaborato e non ha alcun controllo dei fondi pubblici. Il potere è condiviso con due camere: il Consiglio dei Cinquecento e il Consiglio degli Anziani che formano il corpo legislativo. Questa autorità si impegna a mantenere affrontare il rischio di una restaurazione monarchica o reazione giacobina, ma è in gran parte paralizzata dalla crisi finanziaria e deve rinunciare al scrip nel 1796. Sostituzione di assignats di mandati territoriali non ispira più fiducia e questa nuova moneta fiat è soppresso nel 1797. Di fronte alla povertà e tentativi di destabilizzazione, il comitato esecutivo, accusato di essere una "repubblica borghese", torna al rivoluzionario e polizia. Inoltre, dal 1792, la guerra è continua e l'influenza dei capi militari cresce. Nel 1799, i sostenitori di un potere forte, che Sieyès, sono presso il Consiglio e si aprono la strada per alimentare Bonaparte tornati dall'Egitto. Lo Stato ha sparato 18 e 19 brumaio anno VIII permette l'instaurazione di una dittatura militare sotto il nome di Consolato.

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

x
Would you like to visit our site in English? www.cgbfr.com