Il mio Carrello



Non avete alcun articolo nel Vostro carrello




Continua lo Shopping
Convalidare la mia ordinazione
Il mio Carrello

Se usi cgbfr.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

Live auction coins cgb.fr
Disponibile
Ricerca avanzata
Il mio Account
Il mio Carrello Il mio Carrello

Live auction - bgr_434990 - MACEDONIA REGNO DI MACEDONIA - ANTIGONOS IL GUERCIO Tétradrachme

MACEDONIA REGNO DI MACEDONIA - ANTIGONOS IL GUERCIO Tétradrachme
Devi Sign-in ed essere un offerente approvato fare un'offerta, . Conti sono soggetti ad approvazione e di approvazione sono raggiunti entro 48 ore. Non aspettare fino al giorno di una vendita si chiude per registrarti.Confermando la tua offerta su questo oggetto ti impegni ad un contratto legalmente vincolante per l'acquisto di questo prodotto e fare clic su «offerta» costituisce accettazione dei termini di utilizzo de live auctions cgb.fr. Offerta deve essere collocato in euro gli importi interi vendita only.The si chiuderà al momento sulla descrizione dell'oggetto, eventuali offerte pervenute al sito dopo l'orario di chiusura non verranno eseguite. Volte transmition possono variare e le offerte potrebbero essere respinto se si attende per gli ultimi secondi. Per ulteriori informazioni ckeck le FAQ Live auction.

Le offerte vincenti saranno sottomesse ai 12% per spese di compartecipazione alla vendita..
live-auctionData di Live
2017/08/01 14:00:00
bgr_434990
1017
Devi loggarti per un'offerta
Tipo : Tétradrachme 
Data c. 317-311 AC. 
Nome della officina / città: Babylonie, Babylone 
Metallo : argento 
Diametro : 26  mm
Asse di coniazione : 6  h.
Peso : 17,15  g.
Grado di rarità : R1 
Commenti sullo stato di conservazione : Exemplaire sur un petit flan bien centré, un peu court sur la légende au revers avec les grènetis visibles. Belle tête d’Héraklès. Joli revers à l’usure régulière. Belle patine de collection ancienne avec des reflets mordorés 
N° nelle opere di riferimento MP.3723  - Gülnar 2/2430  - M.727 cf. 
Diritto
Rovescio
Commento
Cronistoria
Titolatura diritto : Anépigraphe .
Descrittivo diritto : Tête d'Héraklès à droite, coiffée de la léonté .
Descrittivo rovescio : Zeus aétophore, les jambes parallèles, mais la jambe gauche fléchie, assis à gauche sur un siège avec dossier, nu jusqu'à la ceinture, tenant un aigle posé sur sa main droite et un long sceptre bouleté de la gauche ; les pieds reposent sur un marchepied ; dans le champ à gauche, un monogramme ; monogramme dans une couronne sous le trône .
Legenda rovescio : BAZILE[WS]/ ALEXANDR[OU]/ (AU) .
Nous n’avons pas relevé d’identité de coin pertinente. Ce type est frappé à l’instigation d’Antigone le Borgne après avoir chassé Séleucus Ier de Babylone.

MACEDONIA - REGNO DI MACEDONIA - Antigono

(323-301 aC)

Coniando il nome e il tipo di Alessandro III il Grande

Dopo la morte di Filippo III nel 316 aC, il potere è stato ampiamente contestato tra Olimpiade, madre di Alessandro, Alessandro IV e successori, in particolare Cassandra e Antigone. Antigono appare sulla scena politica nel 321 aC da schiacciamento Eumene, satrapo di Cappadocia, che fu assassinato da Antigono nel 316 aC L'anno successivo, tra Antigone nella lotta contro la Seleuco, Tolomeo, Lisimaco e Cassandro. Antigone occupa Siria e proclama la libertà delle città greche nel 314 aC Antigono e suo figlio Demetrio combattuto a Gaza. Una pace che esclude Seleuco è stato firmato nel 311 aC Nel 306, Demetrio ha vinto la vittoria navale di Salamina a Cipro. Antigone prende il titolo di re, imitato da altri Diadoques. Infine, Antigone viene sconfitto e ucciso nella battaglia di Ipsos nel 301 aC.