CGB.FR CONTINUES TO HANDLE YOUR DELIVERIES!
+ Filtri
Nuova Ricerca
Filtri
Disponibile Parole esatte Solo nel titolo
e-shopCaricamento...
QualitàCaricamento...
PrezzoCaricamento...

v15_0399 - GALLIA - BITURIGES CUBI (Regione di Bourges) Denier CAM

GALLIA - BITURIGES CUBI (Regione di Bourges) Denier CAM SPL
MONNAIES 15 (2002)
Prezzo di inizio : 175.00 €
Valutazione : 350.00 €
Prezzo realizzato : 198.00 €
Numero di offerte : 3
Offerta maxima : 231.00 €
Tipo : Denier CAM
Data: c. 60-50 AC.
Metallo : argento
Diametro : 16 mm
Asse di coniazione : 3 h.
Peso : 1,93 g.
Grado di rarità : R2
Commenti sullo stato di conservazione:
Très belle monnaie, frappée sur un flan irrégulier. Droit et revers légèrement décentrés
N° nelle opere di riferimento :
Pedigree :
Monnaie illustrée dans BOUDEAU II, à la page 58, "Monnaies gauloises en argent"

Diritto


Titolatura diritto : ANÉPIGRAPHE.
Descrittivo diritto : Tête à gauche ; les cheveux disposés en trois mèches.

Rovescio


Titolatura rovescio : CAM.
Descrittivo rovescio : Cheval libre au pas à gauche ; au-dessus un rameau partant du garot ; sous le poitrail, la légende.

Commento


Le rameau présent au-dessus du cheval est récurrent sur le monnayage gaulois, puisqu’il se retrouve jusque sur les deniers attribués au Allobroges.

Cronistoria


Bituriges CUBI (Area di Bourges)

(Seconda - I secolo aC)

Bituriges Cubi sono stati una delle più potenti nazioni del celtico. Il loro territorio si estendeva su una porzione di Bourbonnais, Touraine e Berry, i servizi attuali di Cher, Indre e parte del Allier. La loro capitale era la Avaricum oppidum (Bourges). Loire separato Edui e Carnuti. Avevano anche vicini Pictones il Lemovices e Arverni. Secondo il racconto di Tito Livio, il re di Bituriges Ambigat regnava in tutta la Gallia unificato nel sesto secolo prima J. C-. e aveva mandato i suoi due nipoti, e Belloveso Sigovesus, uno in Italia e uno in Oriente, ha trovato l'Impero gallico un secolo più tardi, estesa oltre la Gran Bretagna, l'Europa centrale (tranne Svizzera), l'Italia settentrionale e la maggior parte del Danubio. Prima delle guerre galliche, Bituriges erano clienti Eduens e un contingente di Boi è stato installato sul loro territorio. La loro ricchezza principale è venuto dal bestiame e ferro mine che avevano portato ricchezza e prosperità. In 52 J. C-. , Hanno sostenuto Vercingetorige. Essi sono stati sconfitti a Genabum (Orléans) da Cesare. Vercingetorige ha spinto a praticare la tecnica della terra bruciata. E hanno distrutto più di venti oppida ma ha rifiutato lo stesso loro capitale, Avaricum (Bourges). Cesare assediò la oppidum, difeso trentamila diecimila alleati Bituriges. La città è stata presa e bruciata, a soli ottocento soldati sono riusciti a fuggire, mentre la guarnigione e la popolazione sono stati massacrati. Cesare trovò abbondanti riserve che gli hanno permesso di passare l'inverno e prepararsi per la prossima campagna primavera. Tuttavia, Bituriges hanno fornito un contingente di dodicimila uomini per l'esercito rilievo della coalizione gallica durante l'assedio di Alesia. All'inizio 51 prima J. C-. Cesare ha portato una nuova campagna in Bituriges che hanno presentato molto rapidamente. Poche settimane dopo, sono intervenuti a Cesare per combattere contro Carnutes. Cesare (BG. I, 18, VII, 5, 8, 9, 11-13, 15, 21, 29, 75, 90, VIII, 2, 3, 4, 11). Strabone (G. IV, 2). Livio (HR. V, 34, 35). Plinio (HN. , IV. 109). Tolomeo (G. II, 7). Kruta: 68-70, 145, 186-187, 212-213, 240, 334, 344, 360.

cgb.fr uses cookies to guarantee a better user experience and to carry out statistics of visits.
To remove the banner, you must accept or refuse their use by clicking on the corresponding buttons.

x
Would you like to visit our site in English? https://www.cgbfr.com